Support our efforts, sign up to a full membership!
(Start for free)
Register or login with just your e-mail address
Quando vuoi perderti
Puoi trovarmi sempre qui
Dal tramonto all'alba
Ne faccio su un'altra
Ho imparato a bere liscio
Sennò poi io non capisco
Quello che mi fa
Mentre qualcosa cade lento
Già mi sento il sole dentro
Che sarà di noi?
Quando vuoi perderti
Puoi trovarmi sempre qui
Dal tramonto all'alba
Ne faccio su un'altra
Non so più distinguere
Ciò che esiste e ciò che non
Dal tramonto all'alba
Ne faccio su un'altra
Ne faccio su un'altra prima che mi spengo
Prima che le stelle spariscano dal cielo come fosse nascondino
A farsi un po' male, baby, arrivo sempre primo
Sì, mi piace andare oltre, sono un home run
Fuori campo, la passo alla mia ombra
Piove tanto, ho il cuore fermo a una metro di Londra
Lei, non mi aspetto che risponda
Ah, linee orizzontali, ci aprono i portali (yeah)
Lo so, di me non ti ricordavi
(Lo so, di me non ti ricordavi)
Quando vuoi perderti
Puoi trovarmi sempre qui
Dal tramonto all'alba
Ne faccio su un'altra
Non so più distinguere
Ciò che esiste e ciò che non
Dal tramonto all'alba
Ne faccio su un'altra
Sai, mi dicon tante volte
Che ricordo qualcun altro
Chissà se anche loro volan così in alto
Di notte penso ad occhi chiusi
Di giorno sogno ad occhi aperti
Mi ritrovi sempre altrove
Non importa dove mi metti
E non è più
Penso di non voler chiudermi
Dentro una stanza senza pavimento
Poi non sentire più il peso di me
Quando vuoi perderti
Puoi trovarmi sempre qui
Dal tramonto all'alba
Ne faccio su un'altra
Non so più distinguere
Ciò che esiste e ciò che non
Dal tramonto all'alba
Ne faccio su un'altra
E poi un'altra (oh, oh, mhm)
Dai fanne su un'altra (oh, oh)
Facciamone un'altra (oh, oh, yeah, oh, oh!)


You might be interested also in...
Top songs from around the world today




© 2001-2021
top40-charts.com (S4)
about | advertise | site map
contact | privacy
Page gen. in 0.2126200 secs // 59 () queries in 0.1976318359375 secs